Terremoto in Centro Italia

FuoriClasse è vicina alle famiglie che hanno subìto una perdita nel terremoto in Centro Italia e invita tutti a contribuire con un SMS solidale.
sms_solidale_orizz_blu_d0

Libri per la Primaria, da oggi è più semplice.

libriscuola1Da quest’anno è ancora più semplice ordinare i libri per la Scuola Primaria, nel sito della Scuola, nella sezione “Libri di testo” (si trova nella barra laterale a destra, nell’area Segreteria), l’Istituto Comprensivo di Missaglia ha messo a disposizione le cedole precompilate per tutti le classi e sezioni di tutti i plessi.

E’ sufficiente stampare quella della classe dell’alunno/a, compilarla nei campi vuoti, firmarla e consegnarla in qualsiasi cartolibreria del territorio.

Vi rimandiamo a questa circolare del Dirigente Scolastico per maggiori informazioni.

Il link ai Libri di testo si trova qui:Cedole

 

 

Mercatino dei libri usati

MercatinoLibriSul sito della scuola sono stati pubblicati gli elenchi dei libri di testo per l’anno scolastico 2016/2017, nonostante l’attenzione prestata dai docenti, l’importo per i libri di prima media supera di poco i 300 Euro, spesa che si dovrà necessariamente sommare a quella destinata a cancelleria, zaini, astucci, diari, e accessori vari.

Per riuscire a risparmiare qualche soldo, negli anni passati alcuni si sono ingegnati in modo più o meno autonomo a contattare amici o amici di amici i cui figli avevano frequentato l’anno precedente la classe che avrebbe occupato il proprio richiedendo i testi non più utilizzati.

Quest’anno, FuoriClasse ha pensato di organizzare un momento di incontro in cui chi vende e chi compra si possano trovare e accordarsi direttamente, anche se non si erano mai conosciuti prima.

L’appuntamento è per

Scuola nuova? Parliamone!

scuolanuovaMentre i lavori alla scuola primaria di Missaglia procedono spediti, l’Amministrazione Comunale organizza per martedì 7 giugno un incontro per illustrare le scelte adottate negli ampliamenti.

Forse non tutti sanno che alcune delle innovazioni introdotte sono frutto di un indagine che ha coinvolto proprio chi la scuola dovrà usarla, i nostri bambini. Nei mesi scorsi sono state raccolte delle indicazioni nel corso di un progetto denominato “La Scuola Che Vorrei” proprio dagli alunni della primaria di Missaglia.

La scelta di interpellare i bambini per avvicinare di più la scuola al loro mondo è veramente lodevole così come lo è quella di coinvolgere, in un momento di confronto, tutta la popolazione nell’incontro di martedì in cui verranno esposti i desideri degli alunni e come si è pensato di esaudirli.

Per sapere cosa hanno chiesto i nostri figli, in che scuola vivranno per molte ore al giorno e anche solo per fare la nostra parte di genitori, partecipiamo numerosi alla serata che si terrà martedì 7 giugno alle ore 20.30 presso la Sala del Palazzo Teodolinda a Missaglia.

NON MANCATE

Qui il volantino dell’evento

 

Grazie!!!

grazie_sDomenica si è tenuta la prima edizione della Giornata dell’Arte ed è stato indubbiamente un grande successo, chi c’è stato sicuramente confermerà che è stata una giornata fantastica.

Numeri davvero importanti per questa prima edizione: oltre 500 persone sono transitate al Monastero della Misericordia, oltre 260 bambini hanno seguito gli 8 laboratori, inoltre 3 mostre, 2 percorsi sensoriali e 1 laboratorio di pittura libero per i più piccoli, 2 momenti di lettura animata, oltre 40 volontari all’assistenza, 6 associazioni e 5 attività commerciali coinvolte,

Nonostante la giornata piovosa, l’affluenza, soprattutto nel pomeriggio, ha superato ogni nostra aspettativa esaurendo tutti i tagliandi di partecipazione ai laboratori e costringendoci a improvvisarne diversi scritti a mano al momento, se vi abbiamo causato qualche disagio ce ne scusiamo.

Siamo molto orgogliosi di aver ricevuto numerosissimi messaggi di congratulazioni e di stima e volevamo sottolineare che questa giornata ha avuto successo grazie a molta gente.

Grazie soprattutto a tutti voi che avete voluto sfidare una giornata uggiosa per far divertire in modo creativo e formativo i vostri figli, la vostra partecipazione ci ha moralmente ripagato per i lunghi mesi di preparazione e per le innumerevoli ore di riposo perse.

Grazie al Comune di Missaglia, al Sindaco Bruno Crippa ed agli Assessori Laura Pozzi e Andrea Spanu che hanno fortemente creduto, supportato e appoggiato questa iniziativa da subito dandoci fiducia completa e incondizionata.

Grazie a Giovanni Battista Bernocco che ci ha indicato la strada da seguire e che ha speso diverse giornate del suo tempo (in questi giorni quanto mai impegnato) per istruirci e che domenica non ha mai lasciato un secondo il tornio dei vasi per riuscire ad accontentare quanti più bambini possibile.

Grazie alle attività commerciali che ci hanno supportato con una disponibilità incomparabile: Peregolibri, Supermercati Rex, Ristoranti Gruppo Ethos, Pasticceria Comi e Magic Moment Bomboniere.

Grazie alle associazioni e i gruppi che hanno partecipato e aiutato a promuovere l’evento: La Bottega dell’Arte, iFotoTipi, Gruppo Incantastorie, Insieme Si può Fare Onlus e L’Altra Campanella.

giovanivolontariGrazie ai giovanissimi ragazzi della 2a A della scuola secondaria di Missaglia che hanno lasciato tutti stupiti per la loro maturità e determinazione gestendo i laboratori per l’intera giornata senza mai cedere e senza mai dimostrare fatica (salvo poi crollare a casa).

Grazie ai tantissimi volontari che hanno organizzato tutto nei mesi precedenti e partecipato con un entusiasmo encomiabile, senza mai lamentarsi di nulla e sempre col sorriso (sincero) dipinto sul volto. Oltre 40 persone si sono alternate durante la giornata ai laboratori, alla reception, all’area ristoro e al settore logistico con il solo scopo di far passare una splendida giornata ai bambini, con l’orgoglio di fare qualcosa di buono e la soddisfazione di esserci riusciti come unici compensi.

Grazie, grazie davvero di cuore a tutti.

 

 

Con il sole o con la pioggia l’Arte ti aspetta.

MonasteroPioggiaSe le previsioni meteo non sono favorevoli… MEGLIO!

Alla Giornata dell’Arte non ci spaventa nulla, abbiamo pensato anche a questo. L’intero evento si svolgerà al coperto tra le mura (e sotto i tetti) del Monastero della Misericordia di Missaglia. l’intero piano terra è a disposizione delle famiglie che vorranno passare una giornata all’insegna del divertimento e della creatività.

I ragazzi tra i 4 e i 14 anni troveranno otto appassionanti laboratori che li terranno impegnati e che libereranno il loro spirito artistico.

Per i più piccoli ci saranno due percorsi sensoriali e due momenti di lettura animata a cura del gruppo Incantastorie.

Per tutta la famiglia ci saranno tre esposizioni: i disegni dei bambini delle scuole primarie e dell’infanzia, le foto de iFotoTipi e i quadri degli artisti della Bottega dell’Arte, inoltre libri da sfogliare nello spazio Peregolibri e tanti selfie da scattare per cercare di vincere una cena in uno dei ristoranti del Gruppo Ethos.

Oltre 30 volontari saranno presenti per farvi passare una splendida giornata, col sole o con la pioggia.

Vi aspettiamo

Scatta un selfie, vinci una cena!

monalisa1

Buone notizie per tutti coloro che verranno alla Giornata dell’Arte domenica 29 maggio, l’autore del selfie “migliore” vincerà un buono per una cena al ristorante Sanmauro o in uno degli altri ristoranti del Gruppo Ethos.

Per partecipare basterà scattarsi un selfie (o una foto) all’interno del Monastero della Misericordia in occasione dell Giornata dell’Arte e pubblicarla, dopo aver messo “Mi piace”, sulla nostra pagina Facebook dedicata all’evento oppure postata sul proprio profilo personale avendo cura di inserire l’hashtag #gdamissaglia, l’immagine migliore vincerà un buono da 70 euro da spendere in uno dei ristoranti del Gruppo Ethos tra cui:

Sanmauro – via De Gasperi, 82 – Casatenovo (LC)

Fabbrica Libera – Via Don Milani, 28 – Casatenovo (LC)CMYK base

Acqua e Farina – via Dell’Artigianato, 4 – Agrate Brianza (MB)

e tanti altri locali

Inoltre la foto vincitrice sarà pubblicata sul volantino della prossima edizione della Giornata dell’Arte

Allora cosa aspettate? Venite, scattate e … mangiate!!!

La partecipazione è riservata solo a maggiorenni che avranno messo “Mi Piace” alla nostra pagina Facebook dedicata all’evento, la foto potrà ritrarre minorenni solo nel caso siano sotto tutela legale di chi invia l’immagine, dovrà essere scattata esclusivamente all’interno del perimetro del Monastero della Misericordia di Missaglia durante lo svolgimento dell’evento la Giornata dell’Arte. La foto vincitrice sarà scelta insindacabilmente da un pool incaricato da FuoriClasse entro il 10/07/16 e valutata in base a criteri di originalità, umorismo e qualità, la vincita verrà comunicata tramite il contatto Facebook e la card sarà disponibile per il ritiro a partire dal giorno seguente. Partecipando si acconsente affinchè tutte le foto inviate potranno essere ricondivise o utilizzate da FuoriClasse su Facebook, su qualsiasi altro social o sul proprio sito web e che, nel caso dell’immagine vincitrice, essa venga inserita nel volantino dell’edizione 2017 della Giornata dell’Arte

Giornata dell’Arte

gda_logoIl Comune di Missaglia e l’Associazione FuoriClasse sono lieti di invitarvi alla prima Giornata dell’Arte nella suggestiva cornice del Monastero della Misericordia di Missaglia.

I nostri figli troveranno otto laboratori artistico-artigianali in cui potranno liberare la loro creatività.

I più piccoli avranno possibilità di sperimentare due percorsi sensoriali, uno tattile ed uno uditivo, potranno sbizzarrirsi in un laboratorio di pittura libera e avranno la possibilità di assistere alle ormai celebri letture ad alta voce del Gruppo Incantastorie.

Si potranno visitare ben tre mostre, la prima sarà quella dei sempre splendidi disegni dei bambini delle scuole primarie e dell’infanzia; non poteva naturalmente mancare la collaborazione degli artisti della Bottega dell’Arte che esporranno le loro opere nella affascinante navata della chiesa e che si offriranno agli occhi dei visitatori creando le loro opere in due estemporanee durante tutta la durata dell’evento. Infine una delle forme d’arte più moderne è la fotografia, e lo potremo verificare grazie alla partecipazione degli amici de iFotoTipi che, oltre ad esporre

Incontro sullo Spreco Alimentare nella Scuola

ciboIl cibo è un bene troppo importante perchè vada inutilmente sprecato, eppure siamo tutti consapevoli che all’interno delle nostre scuole proprio i nostri figli sono più o meno inconsciamente partecipi di un malcostume diffuso.

Forse non tutti sanno che nel mese di marzo si è svolto un monitoraggio sullo spreco alimentare nelle mense delle Scuole Primaria di Missaglia e di Maresso e presso la Scuola Secondaria di Missaglia.

I risultati ottenuti saranno presentati in un incontro che si terrà giovedì 5 maggio, alle ore 20.15 presso il Palazzo Teodolinda di Missaglia.

La serata, organizzata dall’Istituto Comprensivo di Missaglia, in collaborazione col Comune di Missaglia, il Parco Regionale del Curone e la nostra associazione, sarà aperta dal nostro Dirigente scolastico, Prof. Dario Maria Crippa e vedrà anche la partecipazione di esimi specialisti come il dott. Franco Tortorella, responsabile Medicina Preventiva di Comunità (Agenzia di Tutela della Salute della Brianza) e di Davide Calloni, educatore del Parco del Curone.

Non mancherà ovviamentre lo spazio per osservazioni e proposte anche da parte del pubblico, chiuderà quindi la serata l’Assessore ai Servizi Sociali e Istruzione del Comune di Missaglia Laura Pozzi.

Al termine dell’incontro ci sarà una “appetitosa e dolce sorpresa” per tutti.

Come sempre la partecipazione è gratuita ed aperta a tutti.

Qui il volantino dell’evento

Lato 1

Lato 2

Riunione Fuoriclasse

Operativi FuoriClasse 20160424_092727Siete tutti invitati alla riunione che si terrà questo giovedì 28 aprile alle 21.00 presso la nostra sede di Missaglia, Via Garibaldi 85.

Discuteremo delle prossime iniziative che andremo a svolgere : Giornata dell’Arte, mercatino dei libri usati e festa dei licenziandi, inoltre cominceremo a pianificare gli eventi del prossimo anno scolastico, come il mercatino di settembre, serata sull’affido famigliare e notte con la protezione civile.

La nostra sede è all’interno dell’edificio che ospitava i vecchi ambulatori medici, di fronte alla gelateria. Vi aspettiamo.